ems ridurre tempi di allenamento

Come ridurre i tempi di allenamento e massimizzare i risultati con l’EMS

Trovare la giusta quantità e metodo di allenamento sembra essere un progetto confuso per la maggior parte di noi. Nuove tecnologie come l’EMS entrano nel nostro quotidiano…

Tutti sappiamo che i benefici per il nostro sistema cardiovascolare e la forma fisica derivano da questo. Quindi la domanda non è se dovresti allenarti ma come farlo nel modo giusto?

Ci sono così tante opzioni là fuori…

I corridori affermano da sempre che il loro allenamento è il migliore, ma lo stesso vale per nuotatori, ciclisti, crossfitter, triatleti e sciatori!?

Se ti senti confuso su tutte le possibilità  leggi questo articolo e trova l’opzione di allenamento migliore per le tue esigenze.

EMS

DOVRESTI SCEGLIERE UN’ATTIVITÀ CHE TI PIACE

Molti di noi seguono rigorose routine di allenamento di allenatori o atleti d’élite perché pensiamo che se questo allenamento aiuta a vincere una medaglia d’oro, ci aiuterà anche a perdere peso o ci renderà più in forma.

Ma il problema è che pratichiamo molto spesso una routine di allenamento che non si adatta al nostro umore o non ci piace molto!

E questo è anche il motivo per cui sempre più spesso abbandoniamo ciò che abbiamo iniziato.

Uno studio del 2012 ha dimostrato molto chiaramente che le persone che hanno sperimentato effetti positivi durante il loro allenamento sono più attive di altre.

Ciò significa che se ami quello che fai sei più attivo e di conseguenza sei più in forma.

Quindi non si tratta dei metodi o delle modalità migliori. Si tratta di coerenza

Scegli saggiamente quando si tratta del tuo allenamento. Scegli un’attività che ti piace e che stimola, nella quale riesci ad immaginarti regolarmente.

CARDIO PER 150 MINUTI A SETTIMANA

La ricerca della Clinica Majo mostra che una scarsa attività cardio è un perditore del rischio di contrarre malattie prematuramente.

Le linee guida statunitensi e canadesi ci dicono che gli adulti dovrebbero svolgere all’incirca 150 minuti di attività da media a vigorosa a settimana.

Numerosi studi hanno dimostrato che questa quantità di attività può migliorare significativamente la tua forma fisica generale.

Infatti attività cardio costante può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari del 10-20%.

Per migliorare la pressione sanguigna, la risposta insulinica e regolare la glicemia e la salute del cuore, anche 10 minuti di camminata sono meglio di niente.

Prova a sommare i tuoi minuti giornalieri di cardio.

Una volta che fai 30-40 minuti di allenamento cardio da moderato a vigoroso quasi tutti i giorni della settimana, ottieni l’80% dei benefici per la riduzione delle malattie della frequenza cardiaca.

Uno dei modi migliori per ottenere di più dal tuo allenamento è fare gli intervalli di intensità.

Ciò significa brevi esplosioni seguiti da periodi di riposo attivo. Ecco la buona notizia. Non devono essere per forza degli sprint. Può semplicemente essere qualsiasi attività cardio che spinge oltre la tua zona di comfort.

Quindi mischiare l’allenamento cardio moderato con l’allenamento a intervalli è un’ottima idea per ottenere tutti i benefici per la tua forma fisica. Puoi fare cardio moderato 30-40 minuti al giorno e mescolarlo con intervalli 2-3 volte a settimana.

POTENZIA IL TUO ALLENAMENTO CON L’EMS

L’allenamento cardio regolare promuove solo una migliore capacità cardio e fibre muscolari lente.

Ma se cammini 1 volta a settimana e in più decidi di allenarti con la tuta EMS, entrambe le fibre muscolari funzionano a causa delle stimolazioni elettriche.

Questo è il segreto per dimezzare i tempi di allenamento!

Come accennato in precedenza, l’allenamento cardiovascolare moderato dovrebbe essere eseguito ogni giorno per 30-40 minuti. Ma abbinandolo ad un allenamento EMS da 20 minuti a settimana potrai ridurre il tuo allenamento cardio quasi del tutto…Cosa ne pensi? Non è vantaggioso?

Lo stesso vale per gli intervalli: allenarsi con una tuta EMS in un centro StoreFit è quasi equivalente ad uno sprint nella corsa, o ad un intervallo vigoroso perché più massa muscolare deve lavorare di più con la l’elettro mio stimolazione muscolare.

Bene, a questo punto ecco cosa devi fare per potenziare il tuo allenamento e allo stesso tempo ridurne i tempi.

Prima trova un’attività che ti piace davvero perché ti aiuterà a essere più coerente. 

In secondo luogo, mescola cardio moderato con intervalli per ottenere tutti i benefici cardio.

Ultimo ma non meno importante, se vuoi potenziare tutti gli effetti e ridurre i tempi di allenamento alterna tutto questo con degli allenamenti EMS.

Sono facili, e soprattutto sarai seguito da un professionista che segnerà per te il percorso migliore per raggiungere i tuoi obiettivi che siano quelli di perdere peso o di migliorare le tue prestazioni sportive. Inoltre l’EMS è semplice da combinare con qualsiasi esercizio tu possa immaginare e renderanno le tue routine di allenamento più efficaci e divertenti

Condividi questo articolo...

Ti potrebbe interessare anche...

Scarica Gratis
L'e-book